Associazione Culturale

Amici della Bulgaria

Presidente

Angelinka Mladenova Petkova

Home Appuntamenti Eventi Notizie Utili
Galleria Chi siamo Contatti Link Consigliati
Musica e Video Viaggiare in Bulgaria



In ricorrenza della Pasqua Ortodossa 2012, l’Associazione invita la comunità bulgara e non solo ad un incontro di commemorazione e di festa.
 


Quest’anno la Pasqua Ortodossa arriva una settimana dopo quella Cattolica, seguendo il calendario Giuliano. La maggioranza dei Cristiani Ortodossi considerano questa festa ancor più solenne del Natale. Rappresenta un nuovo inizio privo di peccati e ostilità, un giorno in cui tutti si perdonano. Le tradizioni più antiche riescono a sopravvivere anche oggi e pur variando da paese a paese sono numerosi i rituali in comune. Bulgaria – Il clima di solennità culmina con la messa celebrata nella notte del sabato che precede la Pasqua. Le chiese straripano di persone, si riempiono le piazze e le vie circostanti. A mezzanotte in punto il “ Pope” ( sacerdote) bussando per tre volte all’esterno della porta principale della chiesa, annuncia, “Cristo è risorto”; in greco “christos anesti” ; in russo “christos voskres”; in bulgaro “ Christos vaskrese”, e spalancandola intona l’inno della resurrezione spargendo foglie di alloro. Festeggiamo insieme la Pasqua il 15 aprile dalle ore 10,00 presso la sala della Parrocchia di San Gioacchino a Roma, via Pompeo Magno, 25 C ( Piazza dei Quiriti – Metro Lepanto)


Geografia della Bulgaria

La Bulgaria è una nazione situata nell'Europa sud-orientale,
confinante con Romania, Serbia, Repubblica di Macedonia, Grecia,
Turchia e il Mar Nero.Il confine settentrionale con la Romania
è formato dal fiume Danubio fino a Silistra. L'estensione della
nazione è di 110.150 Km.q; è poco più grande dell'Islanda e dello
stato americano del Tennessere. Il Paese si trova sulla costa
occidentale del Mar Nero, con la Romania a nord, la Grecia e la
Turchia a sud e i paesi della ex-Jugoslavia a ovest.
Considerando la sua piccola estensione, la Bulgaria ha una grande
varietà di caratteristiche topografiche: anche all'internodi piccole
aree del paese, la terra si divide in pianure, colline, montagne,
bacini e valli profonde. Il centro geografico della Bulgaria si trova
presso Uzana. Le coordinate geografiche sono 43°N 52°E


Aree e confini

Area:
Totale: 110.910 Kmq
Terre: 110.550 Kmq
Acque: 360 Kmq


Area-comparazione: poco più grande del Tennesse


Confini di terra:
Totale 1.808 Km
paesi confinanti:
Grecia 494 Km, Repubblica di Macedonia 148 Km,
Romania 608 Km, Serbia 318 Km, Turchia 240 Km
Linea costiera 354 Km
Punti estremi:
punto più basso: Mar Nero 0 m.
punto più alto: Musala 2.925 m.


Risorse Naturali e utilizzo delle terre

Risorse naturali: bauxite, rame, alluminio, zingo, carbone, legname, terre arabili
Utilizzo delle terre:
terre arabili 43%
raccolti permanenti 2%
pascoli permanenti 14%
foreste 38%
altro 3% (stima del 1999)
Terre irrigat: 12.370 Kmq (stima del 1993)